La Medicina rigenerativa applicata alla Medicina Estetica

La Medicina Rigenerativa nasce con l’obiettivo di favorire i processi di rigenerazione tissutale, di organi umani, cellule, tessuti ai quali restituire le primitive funzioni.

In pratica, attraverso le cellule staminali (autologhe) sarà possibile ricostruire e riparare.

Come funziona la Medicina rigenerativa 

Le cellule staminali vengono usate in medicina rigenerativa per il trattamento e la cura di molte malattie degenerative ma anche per ferite difficili, ulcere da decubito, cicatrici, ustioni.

Il campo di applicazione quindi è vasto e quasi inesauribile, la ricerca in questo ambito è costante per finalizzare al meglio i trattamenti e renderli sempre più sicuri.

L’applicazione della medicina rigenerativa oggi è diventata altrettanto importante per la medicina estetica.

Le due branche si incontrano e si sposano per contrastare l’invecchiamento naturale e irreversibile della pelle, orientandosi verso trattamenti che consentano di mantenere un aspetto sano, naturale e giovane.

logo-goeasy- (1) copia.png

Heading 3

kisspng-shopping-cart-online-shopping-cl